Ariel - la Principessa

Ariel - la Principessa
Fiabe T. Savio

Genere: Commedia

Lingua: 14

Regia: Nino

Con: Danilo Zisa, Nunzia Sposito, Antonio Sposito

Durata: 90

Lingua: Siciliana

Trama: Ariel è una principessa sirena non soddisfatta della sua vita sotto il mare, nel regno di Atlantica, molto curiosa del mondo umano. Con il suo migliore amico, il pesce Flounder, Ariel raccoglie oggetti umani per poi portali al gabbiano Scuttle, che le offre una conoscenza strampalata della cultura umana. Ariel ignora gli avvertimenti di suo padre, il Re Tritone e del suo consigliere granchio Sebastian sul fatto che il contatto tra mondo umano e mondo marino è proibito. Nel frattempo la perfida donna polpo Ursula, strega del mare, ex aristocratica e acerrima nemica di Tritone, tiene d'occhio la sirena, meditando un piano per poter prendere il controllo di Atlantica, da dov'era stata esiliata a causa dell'uso della magia nera. Una notte Ariel, Flounder e un riluttante Sebastian viaggiano fino alla superficie del mare, per vedere una nave di umani che festeggiano il compleanno del Principe Eric, del quale Ariel si innamora a prima vista. Tuttavia, una tempesta distrugge la nave e Ariel salva l'inconscio Eric dall'annegamento. Ariel canta per lui, ma se ne va non appena riprende conoscenza per evitare di essere scoperta. Affascinato dal ricordo della sua voce, Eric giura di trovare colei che lo ha salvato e ha cantato per lui, mentre Ariel spera di trovare un modo per unirsi a lui e al suo mondo. Notando un cambiamento nel comportamento di Ariel, Tritone interroga Sebastian e viene a sapere del suo amore per Eric. Furibondo come non mai, Tritone raggiunge Ariel nella sua grotta segreta e distrugge con il suo tridente tutti gli oggetti umani che lei e Flounder avevano collezionato. Dopo che Tritone se n'è andato, due murene, Flotsam e Jetsam, convincono Ariel a visitare Ursula, nonché loro padrona, affermando che lei potrebbe aiutarla. Ursula fa un patto con Ariel: trasforma la sirena in un essere umano per tre giorni in cambio della sua voce, che imprigiona in una conchiglia che porta al collo. In questi tre giorni, Ariel deve ricevere il "bacio del vero amore" da Eric, altrimenti si trasformerà di nuovo in una sirena e apparterrà ad Ursula. Raggiunta la superficie con l'aiuto di Flounder e Sebastian, Ariel viene trovata sulla spiaggia da Eric, che la porta al suo castello, senza però sapere che è proprio lei che gli ha salvato la vita, ma pensando che sia una muta sopravvissuta ad un naufragio. Ariel passa il tempo con Eric e alla fine del secondo giorno riescono quasi a baciarsi, ma vengono ostacolati da Flotsam e Jetsam. Non volendo rischiare, Ursula si trasforma in una giovane e bella ragazza di nome Vanessa e appare a Eric con la voce di Ariel, gettando un incantesimo ipnotico sul ragazzo per fargli dimenticare la sirena. Il giorno dopo Ariel scopre che Eric si sposerà con la trasformata Ursula. Mentre Sebastian informa Tritone, Ariel con l'aiuto di Flouder e Scuttle, raggiunge la nave nuziale appena in tempo, interrompendo il matrimonio con l'aiuto di vari animali amici di Scuttle. Nel caos che ne segue, la conchiglia intorno al collo di Vanessa si rompe, rendendo la voce ad Ariel e facendo cessare l'ipnosi su Eric. Il sole però tramonta proprio in quel momento e Ariel si tramutata di nuovo in una sirena. Ursula riprende il proprio aspetto e rapisce Ariel trascinandola in mare. In quel momento sopraggiunge Tritone, che affronta Ursula e chiede la liberazione di Ariel, ma l'affare è inviolabile. Ursula gli propone allora di prendere il posto della figlia come prigioniero. Tritone accetta e Ariel viene liberata, mentre lui diventa un'alga, perdendo la sua autorità su Atlantica. Ursula si dichiara nuova sovrana impossessandosi del tridente e ingaggia una lotta con Ariel ed Eric, ma, nel tentativo di disintegrare quest'ultimo, uccide involontariamente Flotsam e Jetsam. Ursula, furibonda, usa allora il tridente per trasformarsi in un essere di dimensioni mostruose. Ottiene il pieno controllo di tutto l'oceano, creando una tempesta con un maelstrom, imprigionandovi Ariel e facendo riaffiorare i relitti. Eric si arrampica sul relitto della propria nave guidandola al timone e, prima che Ursula infilzi e uccida Ariel con il tridente, trafigge la strega con il bompresso scheggiato, uccidendola per legittima difesa. Il potere di Ursula svanisce, facendo tornare Tritone e tutte le altre alghe nel giardino della strega alle loro forme originali. Rendendosi conto che Ariel ama veramente Eric, Tritone la trasforma volentieri da sirena in un essere umano. Ariel ed Eric si sposano su una nave e partono.

Critica critica

Seleziona un orario
Acquista
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.